Apple a Hong Kong. Twitter e i numeri di telefono. Workplace (Facebook)

Apple

Apple sotto accusa in Cina per il proprio coinvolgimento nelle proteste anti-governative in corso a Hong Kong. L’azienda di Cupertino è finita nel mirino della stampa cinese per una app che avverte i manifestanti pro-democrazia della presenza della polizia nelle vicinanze. La app, HKmap.live, è disponibile da sabato scorso, dopo un’iniziale rifiuto della casa madre di renderla disponibile sull’App Store, scrive il South China Morning Post, ed è finita nel mirino del Quotidiano del Popolo, il più importante giornale cinese, che ha accusato il gruppo di Cupertino di essere “incosciente� per favorire le attività illegali dei manifestanti anti-governativi. Alla fine Apple ha deciso di rimuovere la app.

Facebook

Facebook ha dichiarato che il servizio Workplace dedicato ai professionisti ha raggiunto quota tre milioni di account premium e ha rilasciato un’app che può essere utilizzata su Portal. Ha annunciato anche nuove funzionalità video: sottotitoli, traduzione automatica in 14 lingue e una nuova architettura P2P che accelererà la trasmissione video per utenti che si trovano in un posto di lavoro in cui la larghezza di banda è limitata.

Twitter

Twitter si è scusato per aver usato, “inavvertitamente” numeri di telefono e email degli utenti per scopi pubblicitari sebbene siano stati forniti solo per motivi di sicurezza. “Quando fornite un indirizzo email o un numero di telefono per scopi di sicurezza, questi dati potrebbero essere stati usati inavvertitamente per scopi pubblicitari – ha dichiarato Twitter – è stato un errore e ci scusiamo”. Al problema il social network avrebbe ovviato a metà settembre. “Siamo molto dispiaciuti per quello che è successo e stiamo intraprendendo delle mosse perché ciò non si ripeta” ha assicurato Twitter.

Nobel

Il Nobel per la Chimica 2019 è stato assegnato a John B. Goodenough, M. Stanley Whittingham e Akira Yoshino, gli inventori delle batterie agli ioni di litio, oggi comunemente utilizzate nei telefoni cellulari, personal computer e auto elettriche. 

YouTube

YouTube ha presentato la Bumper Ads Leaderboard con un’edizione speciale che identifica i video di 6 secondi più popolari su YouTube nell’ultimo anno, da Luglio 2018 a Luglio 2019. La leaderboard è stata creata considerando il numero di visualizzazioni, condivisioni e un sondaggio di Ipsos che ha valutato quattro parametri: la simpatia, la capacità di essere ricordati o di trasmettere un’emozione e il legame con il brand.

Gli appuntamenti di oggi

INTERNET – Fino al 13 ottobre a Pisa appuntamento con Internet Festival 2019. Fra gli ospiti il futurologo Gerd Leonhard, gli scrittori e saggisti Rudy Rucker e Bruce Sterling, il capo della comunicazione di PapaFrancesco Lucio Adrián Ruiz, l’attore Elio Germano, Carola Frediani, l’instagrammer più anziana d’Italia Licia Fertz, il vignettista e illustratore Marco Makkox Dambrosio, lo chef Antonello Colonna.

Lego. A Milano inaugurazione della mostra I love Lego, in programma fino al 2 febbraio 2020 al Museo della Permanente, via Filippo Turati 34.

Sanpellegrino Future Factory - BIG - FabbricaSanpellegrino Future Factory - BIG - Fabbrica

Le notizie che forse ieri ti sei perso

Ecco la “Factory of the Future�: la nuova fabbrica di Sanpellegrino firmata BIG
Al via i lavori per il nuovo HQ in Val Brembana, che verrà realizzato dallo studio di architettura di Bjarke Ingels in occasione dei 120 anni del brand

Intesa Sanpaolo mette 7 milioni in MatiPay, la Fintech dei distributori automatici
L’operazione permette alla Banca di accedere a un nuovo sistema di pagamento che consente acquisti cash utilizzando la rete delle vending machine

4 consigli per migliorare il servizio clienti del tuo eCommerce prima del Black Friday
Come far crescere le vendite del tuo negozio online con la live chat

echo framesecho frames

Amazon Devices Event: ecco i nuovi prodotti presentati dalla società di Jeff Bezos
Il futuro nelle cose: Echo Frames, Echo Loop, Echo Dots

Netflix vuole investire 200 milioni (in 2 anni) in contenuti Made in Italy
La compagnia di Reed Hastings ha annunciato una partnership con Mediaset, per la produzione di 7 film. “In Italia abbiamo raggiunto i 2 milioni di abbonati”

TripAdvisor lancia Connect: nuova soluzione per gli inserzionisti
Il nuovo servizio permetterà di raggiungere, coinvolgere e attivare al di fuori della piattaforma un’audience di Internet fortemente intenzionata

Source: http://www.ninjamarketing.it/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Pensa ai diversi bisogni del Suo marchio?

Contattaci e saremo più che felici di offrirle più informazioni e soluzioni.